MANGIARE E RAGGIUNGERE IL PESO OTTIMALE

MANGIARE E RAGGIUNGERE IL PESO OTTIMALE

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Come mangiare per arrivare ad un peso ottimale senza rinunciare a nulla sentendosi meglio.

Mangiare correttamente per avere più energia,buon umore e lucidità mentale.

La prima regola è  eliminare il cibo troppo lavorato,automaticamente vengono eliminati  zuccheri industriali e le farine raffinate bianche.

Il cibo industriale come le merendine e barrette commerciali.

Contengono grassi idrogenati e migliaia di additivi conservanti che si depositano nel nostro organismo sotto forma di tossine.

Mangiare bene e con giudizio limitando a due volte la settimana.i prodotti di origine animale (specialmente latticini-salumi).

Si può mangiare un po di più il cibo intero (ovvero integrale).

Altra regola è nutrirsi di tante insalate fresche, radicchi e verdure di stagione di ogni tipo e  frullati con semi

Semi di Chia che riempiono e danno soddisfazione apportando nutrienti.

L’aggiunta di frutta con l’aggiunta di qualche superfood verde e eventualmente qualche proteina, come per esempio i semi di canapa.

Semi di Canapa Bio

Il cibo integrale mantiene tutti i minerali in traccie, le fibre e altri nutrienti, apportando energia.

I cibi integrali hanno un indice glicemico più basso,vuol dire che il rilascio di zucchero nel sangue avviene molto più lentamente.

Abitudini che non causano al corpo shock da insulina, ormone che viene rilasciato dal pancreas per trasportare zucchero dal sangue alle cellule.

Shock  che nel lungo termine può essere un grande fattore nel contribuire allo sviluppo di diabete di tipo 1 e 2.

Meccanismo che ci fa comprendere in quale modo la nostra energia giornaliera può diventare molto più costante.

Bere acqua purificata,tisane d’erbe té verde, acqua di cocco,succhi vivi freschi,drink fermentati come kefir d’aqua kombucha.

Un altro punto fondamentale ovviamente è la sana attività fisica.

Più se ne fa meglio è, ma fino a non massacrarsi troppo, bisogna ascoltarsi e capire i propri limiti e le proprie esigenze.

Dopo un’intensa attività fisica il metabolismo resta vivo anche per più ore quindi,consuma di più brucia più calorie.

Il té verde stimola il metabolismo ed è noto per bruciare i grassi, cosi come il chili e le cose piccanti stimolano il metabolismo e la digestione.

Una cosa fondamentale è dettossinare l’organismo per liberarlo dagli eccessi.

Il sistema linfatico e le altre vie si liberano, e a quel punto il corpo può veramente cominciare a liberarsi dalle tossine.

Bisogna sapere che la maggior parte delle tossine viene depositata nei fluidi e organi.

Aggiungendone altre l’intelligenza del corpo fa si che rimangono dove sono.

Per fare questo, il corpo rallenta il metabolismo, e non brucia grassi per creare l’energia, ma segnala la fame.

Vuole fonti esterne, nonostante tutta la scorta di troppo a disposizione.

Se lo riforniamo di acqua pura fito e micronutrienti,antiossidanti e succhi freschi l’0rganismo si autodisintossica.

Si può seguire un digiuno di un giorno alla settimana con solo succhi freschi di frutta e verdura.

Detox Water e infusi della salute
Che cos’è l’acqua detox, come funziona, le 80 ricette più efficaci

Sfrutta l’energia elettromagnetica della Terra,cammina a piedi nudi a casa sull’erba,al mare o tocca le piante,gli alberi.

Anche fare attività che ci piacciono, che ci soddisfano, evita il cercare appagamento attraverso il cibo.

Quando uno si diverte, di solito non pensa al cibo…

Fondamentale comprendere che se si mangia del cibo carico di vitamine, minerali e fitonutrienti, non si ha cosi tanta fame.

Succhi + Per Depurarsi, Guarire e Vivere Sani

Acqua di Cocco
Preparato istantaneo in polvere disidratata a freddo

Maurizio Gobetti

Buona lettura e se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui social network. Puoi lasciare un commento mi sarà molto gradito. Maurizio

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
Share